logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Bagnolo di Po

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto.


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Luglio  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

News

Bando per l'assegnazione di contributi regionali a favore di nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori


BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI REGIONALI A FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI CON FIGLI RIMASTI ORFANI DI UNO O ENTRAMBI I GENITORI

 

Con la DGR n. 864 del 15 giugno 2018 la Regione Veneto ha approvato un programma di interventi economici straordinari una tantum, per un totale di Euro 1.500.000,00 a favore di nuclei familiari in situazione di difficoltà economica con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori.

 

Chi può richiedere il contributo

Nuclei familiari, come definiti all’art. 3 del D.P.C.M. 5 dicembre 2013, n. 159, con figli minori di età, rimasti orfani di uno o entrambi i genitori;

 

Requisiti per poter richiedere il Bonus

a) Il nucleo familiare di riferimento deve avere un ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) in corso di validità, non superiore a € 20.000,00 come risultante alla data della pubblicazione del bando regionale sul Bollettino ufficiale della Regione del Veneto;

b) Almeno un componente del nucleo familiare deve essere residente nella Regione del Veneto;

c) Nel caso in cui un componente abbia una cittadinanza non comunitaria deve possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace. Relativamente a certificati o attestazioni rilasciati dalla competente autorità dello Stato estero si rimanda a quanto disposto all’art. 1 della legge regionale 7 febbraio 2018, n. 2.

 

Come presentare la domanda

- Il richiedente pena l’esclusione della domanda, entro il termine perentorio, delle ore 13:00 del 24.08.2018, invia al Comune di residenza la domanda di contributo utilizzando il modello predisposto dalla Regione Veneto (All. B alla DGR 864/2018), completa dei documenti richiesti, con ogni mezzo consentito dalla normativa vigente (in caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al fine del rispetto del termine, fa fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante);

- Oppure recarsi presso il Comune di Bagnolo di Po dove sarà assistito nella compilazione della domanda nei seguenti giorni: lunedì dalle ore 14.30 alle ore 16.00 e il mercoledì dalle ore 10.30 alle ore 13.00;

- per informazioni telefonare al seguente numero telefonico: 0425.704002 int. 5.

 

Documenti obbligatori da allegare alla domanda:

- copia del documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente;

- Attestazione ISEE in corso di validità così come alla data della pubblicazione del bando regionale sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto;

- Autocertificazione dello stato di residenza e dello stato di famiglia;

- In caso di componente avente cittadinanza non comunitaria, titolo di soggiorno valido ed efficace;

- Copia sentenza/atto/provvedimento relativi al “femminicidio”;

- Copia della certificazione di handicap del/dei figlio/i minore ai sensi dell’art. 3, c. 3, della L. 104/92.

- Copia del provvedimento di nomina del tutore.

 

Si raccomanda che la documentazione sia completa e che la domanda sia compilata in maniera chiara e leggibile in ogni parte, possibilmente in stampatello. Si informa che le domande incomplete saranno escluse d'ufficio.

 

La domanda dovrà essere indirizzata a: Comune di Bagnolo di Po - Servizi Sociali Piazza Guglielmo Marconi n. 159 – 45022 Bagnolo di Po (RO)

 

Graduatoria

Entro la data del 14 settembre 2018, i comuni provvederanno all’istruttoria delle domande presentate, inoltrando alla Regione quelle che rispondono ai requisiti richiesti.

La Regione del Veneto provvederà poi a redigere la graduatoria definitiva dei beneficiari sulla base delle graduatorie presentate dalle singole Amministrazioni Comunali richiedenti e ad assegnare l'importo specifico del beneficio spettante.

 

Controlli

Ai sensi del D.P.R. 445/2000 il Comune di Bagnolo di Po e la Regione del Veneto verificheranno la veridicità delle dichiarazioni prodotte dai richiedenti.

 

Per ogni ulteriore informazione e dettaglio si rimanda alla DGR n. 864 del 15 giugno 2018 e relativi allegati.

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 02/07/2018
Piazza Marconi, 159 | 45022 Bagnolo di Po Tel: 0425704002 Fax: 0425704424
P.Iva IT 00562790295
protocollo@comune.bagnolodipo.ro.it PEC: protocollo@pec.comune.bagnolodipo.ro.it